per eliporti ICAO H1

 

per eliporti e aviosuperfici ICAO H2 classe 3

per eliporti e aviosuperfici 

ICAO H3 classe 3

per aviosuperfici classe 1 DM 23/09/2011

per installazioni su elisuperfici ICAO H2

MODULO ANTINCENDIO AEROPORTUALE CLASSE 1

 

ATTREZZATURA CONFORME ALLE SPECIFICHE

 D.M. del 23/09/2011

 

 

 

 

 

ATTREZZATURE DI CARICAMENTO

Componenti tecnici forniti su specifica richiesta del cliente come da DM.

 

FISSAGGIO

Tramite appositi bulloni e/o staffe di supporto su cassono originale dell’autoveicolo.

 

MOVIMENTAZIONE e SOLLEVAMENTO

Tramite: golfari per sollevamento gru o argano a tetto; predisposizione per inserimento forche muletto o sollevatore.

 

DIMENSIONI E PESI

Previa valutazione tecnica su specifica richiesta del cliente. (indicato per veicoli tipo Pick-Up cabina singola o doppia).

 

 

 

ATTREZZATURA MODULARE SCARRABILE

Struttura portante: realizzata in acciaio verniciato colore rosso ral3000;

Piani: In alluminio mandorlato, ove previste cinghie e supporti di fissaggio attrezzatura;

Vani a tenuta stagna: costruiti in robusto materiale plastico polipropilene (per alloggiamento materiale ed estintori polvere).

 

IMPIANTO IDRO SCHIUMA

Composto da Serbatoio pressurizzato a pressione ausiliaria con bombola di azoto.

Totale estinguente pre-caricato 100 Litri (AFFF 6%).

 

EROGAZIONE IDRO SCHIUMA

Tubazione a naspo da 5 metri. Lancia schiuma: a tromboncino con valvola a rotazione apri/chiudi.

Gittata 13 metri.  (su richiesta con rullo a naspo da 30 metri)

 

IMPIANTO MONITORE IDRO SCHIUMA

Indicato per ottimizzare la tempistica durante le operazioni di spegnimento evitando ritardi. Monitore manuale (o a comando remoto su richiesta) con testina miscelatrice di tipo Idro schiuma con rateo di scarico 100 Litri/min.

 

IMPIANTO POLVERI CHIMICHE SECCHE

Composto da N.ro 2 Estintori Serbatoi pressurizzati omologati EN3-7 DM 01.01.2005 aventi capacità di 12 Kg cad. Ubicati nella parte posteriore dell’allestimento con accessibilità da entrambe i lati, in vani di caricamento in polipropilene. 

 

VANI E SPAZI TILI

N.ro 2 Vani porta materiali di caricamento a tenuta stagna, costruiti in materiale plastico ad alta resistenza con accesso su entrambi i lati, chiusura tramite due serrature con chiave. Vano in alluminio mandorlato, posto sotto i vani a per alloggiamento materiali ingombranti con accessibilità passante da entrambe i lati. Tetto dell’allestimento rivestito in alluminio mandorlato.

 

 

 

M a i   f e r m i ,   r i s p o s t e   u n i c h e   p e r   e s i g e n z e   m o l t o   S p e c i a l i !